Implantologia Velletri


Con il termine implantologia si intende la pratica medica chirurgica utilizzata per riabilitare funzionalità ed estetica di denti mancanti (mancanza che può essere data dalla scarsa igene orale o da particolari difetti congenici). L'impianto è costituito da una vite in titanio che viene inserita nell’osso per ripristinare i denti mancanti. Una volta inserito l’impianto nell’osso, ha inizio il processo biologico definito di Osteointegrazione. Successivamente, secondo tempi variabili che vanno dal carico immediato fino a 6 mesi, viene aggiunta la protesi dentale. La quantità di tempo necessaria per arrivare ad una corretta osteointegrazione e quindi ad un carico funzionale degli impianti, varia in funzione della disponibilità di osso, della dimensione e del numero degli impianti inseriti.

Oggi, grazie ad un impianto dentale è possibile:


Recupero veloce

Recuperare il dente perduto in tempi ridotti senza gravare sui denti vicini


Intervento duraturo nel tempo

Avere un dente fisso, saldamente ancorato all’osso, virtualmente eterno


Sorriso migliore

Migliorare l’estetica del proprio sorriso


Niente più protesi

Ritrovare una masticazione ottimale senza ricorrere a fastidiose protesi rimovibili

Il materiale più frequentemente utilizzato è il titanio nella sua forma pura, in quanto permette una migliore osteointegrazione, andando a formare un intimo legame con l'osso. Grazie alle moderne tecniche dell’Odontoiatria, è possibile inserire gli impianti, in alcuni casi, subito dopo l’estrazione del dente venendo incontro alle sempre più sentite esigenze di estetica del paziente.

Studio odontoiatrico Dott. Ammendolia

Implantologia e impianti: vantaggi e controindicazioni


Gli impianti per ripristinare i denti persi

Contattaci 06.96430724

Chiama ora